Il pianoforte rigenerato

L’acquisto di un pianoforte nuovo è, senza dubbio, la scelta più ambita da gran parte dei pianisti. Tuttavia, esiste un ottimo compromesso fra l’usato e il nuovo: il pianoforte rigenerato.

 

Per rigenerazione si intende la integrale revisione e ottimizzazione di tutte le parti dello strumento: mobile, tavola armonica, cordiera, caviglie, martelliera, pelli, feltri, tastiera e parti della meccanica. Dopo verifiche approfondite, vengono effettuati tutti gli interventi necessari a riportare il pianoforte ad una condizione paragonabile al nuovo: dalla laccatura in poliestere del mobile alla sostituzione delle corde. Il tutto effettuato da manodopera qualificata, secondo le norme della casa produttrice.

 

Alla rigenerazione segue la fase di preparazione “da concerto”: registrazione della meccanica, pesatura della tastiera, accordatura e intonazione, effettuate nel rispetto delle caratteristiche costruttive e dell’età dello strumento. Il risultato è un pianoforte qualitativamente pari al nuovo, ottimizzato in modo da poter offrire tutte le sue potenzialità.

 

Altro vantaggio nell'acquisto di un rigenerato è la convenienza per il rapporto qualità/prezzo: il costo finale risulta spesso inferiore al 50% rispetto al corrispondente modello nuovo!

Pianoforti disponibili

Yamaha C3 rigenerato

Uno dei pianoforti a coda più popolari al mondo. Lungo 186cm, offre straordinarie potenzialità meccaniche e sonore che gli consentono di adattarsi ai contesti più vari: da strumento da studio, nelle abitazioni e negli Istituti Musicali, a pianoforte da palco nelle sale da concerto, a pianoforte da registrazione per le incisioni professionali.

Kawai KG2 rigenerato

Il modello a coda più venduto della storica serie KG della Kawai, attualmente fra i pianoforti rigenerati più richiesti: l’ottimo rapporto fra dimensioni (178 cm di lunghezza) e qualità sonora, l’elevata resistenza delle parti e le eccezionali potenzialità meccaniche e timbriche lo rendono uno strumento estremamente versatile: ideale per lo studio professionale, ma anche adatto a sale da concerto e studi di registrazione.

Kawai KG1 rigenerato

Modello molto ricercato per via delle dimensioni ridotte. I soli 155 cm di lunghezza, infatti, consentono di inserire un pianoforte a coda in spazi relativamente piccoli, nei quali uno strumento di dimensioni maggiori potrebbe creare problemi di natura acustica, senza rinunciare ad una vasta gamma di dinamiche e alla qualità del marchio Kawai.

Yamaha U3 rigenerato

La rinomata serie di verticali “U” della Yamaha si distingue per l’elevata qualità costruttiva e delle componenti: il modello U3, con i 131cm di altezza e l’ampia tavola armonica, vanta sonorità degne di un pianoforte a coda. La meccanica, seppur ad azione “verticale”, offre eccezionali possibilità dinamiche. E’ il verticale più ambito della sua categoria.

 Yamaha U1 rigenerato

 Presenta caratteristiche costruttive simili al modello U3, sebbene le dimensioni siano  ridotte. Alto 121 cm, è il compromesso ideale per chi cerca un “piccolo” pianoforte,  senza rinunciare alla qualità Yamaha.

 Kawai K8 rigenerato

 Rivale del modello U3 della Yamaha, presenta una struttura solida e resistente ed offre  tutti i vantaggi di un “grande” verticale (altezza 132 cm): sonorità ricche e potenti,  vasta  gamma di dinamiche, meccanica performante. 

 Kawai K20 rigenerato

 Ideale come pianoforte da studio negli ambienti piccoli, o nelle Scuole di Musica.  Seppur di dimensioni ridotte (altezza 125 cm), mantiene le caratteristiche qualitative  della ottima serie K della casa.

Ogni pianoforte è unico, poiché il legno, i feltri e tutti i materiali che lo costituiscono

presentano caratteristiche chimico-fisiche non riproducibili in serie.

Per questo motivo, vi consigliamo di provare personalmente i nostri strumenti

in modo da poter individuare il vostro pianoforte.

Contattaci per fissare un appuntamento e per conoscere i prezzi.